Sostieni Casa Quasimodo con il 2X1000

Da anni l’Associazione Proserpina si occupa della gestione del Museo Casa natale Salvatore Quasimodo di Modica e di diffondere la cultura e la poesia non solo nel territorio modicano o siciliano.
Il nostro impegno non è venuto meno neppure in questi lunghi mesi di pandemia, tanto è vero che abbiamo organizzato diverse iniziative gratuite sul Web che ci hanno coinvolti in eventi sia nazionali, sia internazionali.

Sappiamo che il nostro impegno è visto con stima, simpatia e affetto da molti e, per tale motivo, chiediamo di sostenerci con il 2X1000 della Dichiarazione dei redditi.
Per destinare a noi il contributo, cerca la sezione della Dichiarazione dedicata alla “Scelta per la destinazione del due per mille dell’IRPEF” e scegli il riquadro “Associazione Culturale”, firma e inserisci il nostro codice fiscale 90029730885.

Grazie per il tuo contributo!

Associazione Proserpina C.F. 90029730885

Ricordiamo assieme Quasimodo il 14.6.21

la locandina della manifestazione

Lunedì 14 giugno ore 18 il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo via Posterla 84 a Modica ospita un incontro per ricordare Salvatore Quasimodo nel 53° anniversario della morte.

Porteranno i loro saluti
– il sindaco di Modica Ignazio Abbate;
– l’Assessore alla Cultura Maria Monisteri;
– il Direttore Onorario del Museo di Modica e Ispettore Onorario del Parco archeologico di Kamarina e Cava Ispica Giovanni Di Stefano.

Durante la celebrazione dell’anniversario, l’associazione culturale Proserpina presenterà la più recente acquisizione libraria esposta presso il museo.

Inoltre, Michele Armenia, docente presso il Liceo Classico G. Galilei – T. Campailla di Modica tratterà della traduzione dell’Iliade di Omero ad opera di Salvatore Quasimodo.

Info: Tel. 3315876218


Riapre al pubblico il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo

Dopo la chiusura forzata dovuta al lockdown, riapre al pubblico il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo di Modica.

Maria Antonella Cilia, Giacomo Manzoni Manzù e Marinella Ruffino

Tra i primi visitatori, ieri è venuto a trovarci Giacomo Manzoni Manzú, figlio del designer Pio Manzù e nipote dello scultore Giacomo Manzù, di cui porta il nome (il nonno, infatti, all’anagrafe era Giacomo Manzoni).

Il libro degli ospiti del Museo Casa natale Salvatore Quasimodo con la firma di Giacomo Manzoni Manù

Giacomo Manzù è stato amico di Salvatore Quasimodo.
Il poeta, nel 1943, soggiornò con la compagna Maria Cumani, nello studio bergamasco dello scultore, per sfuggire ai bombardamenti di cui era fatta oggetto la città di Milano.
Lo scultore e il poeta ebbero occasione di collaborare per diversi progetti.
Per approfondire leggi Quasimodo e Manzù

Maria Antonella Cilia, Giacomo Manzoni Manzù e Marinella Ruffino

Il Quasimodo bambino di Antonella Cappuccio al Museo Casa natale Salvatore Quasimodo

 

Sabato 26 settembre 2020 alle ore 17.30 presso il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo di via Posterla 84 a Modica sarà presentata la nuova acquisizione della collezione permanente del museo: il dipinto di Antonella Cappuccio raffigurante Salvatore Quasimodo bambino.

 

L’opera fa parte della serie “Promesse Mantenute” esposte a Milano in occasione dell’omonima mostra del dicembre 2018.

 

Alla cerimonia di consegna, oltre all’artista, saranno presenti l’attore e regista Alessandro Quasimodo; il Sindaco di Modica Ignazio Abbate; l’Assessore alla Cultura Maria Monisteri e il direttore onorario del Museo Civico F.L. Belgiorno Giovanni Di Stefano.

 

Info line: 3315876218

 

La città di Quasimodo

L’Associazione Proserpina, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Modica e la partecipazione dell’Associazione VIA, ricorda il giorno natale di Salvatore Quasimodo con un tour “poetico” tra le strade di Modica, durante il quale i partecipanti saranno invitati a sostare nei pressi delle maioliche dedicate al Premio Nobel per la Letteratura 1959 nato a Modica il 20 agosto 1901.

Il percorso culturale e poetico partirà il 20 agosto alle 17.30 dalla sede dell’Ufficio Turistico in Corso Umberto a Modica e si concluderà alle 19.30 presso il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo di via Posterla, presso il quale sarà deposta una corona di alloro commemorativa.

Gli organizzatori ringraziano il Caffè Adamo per la collaborazione.

Per info: Cell. 331 587 6218.

Sospese le visite guidate

In ottemperanza alle misure di prevenzione della trasmissione dell’infezione da nuovo coronavirus Covid-19, l’Associazione Proserpina comunica che, fino a nuovo avviso, sono sospese le visite guidate del Museo Casa natale Salvatore Quasimodo di Modica.

Confidiamo nella collaborazione di tutti e ci auguriamo di poter riprendere al più presto la normale attività del Museo.

Quasimodo e la Memoria

Per il Giorno della Memoria, il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo di via Posterla n. 84 a Modica ospita l’evento Quasimodo e la Memoria a Modica. Interpretazioni drammatiche della lirica “Auschwitz” di Salvatore Quasimodo a cura di Marcello Sarta.

La performance avrà luogo all’interno del Museo il 27 gennaio 2020 alle ore 10, per poi “migrare” alle ore 11 nella Sala Quasimodo del Museo Civico “F.L. Belgiorno” di Modica.

Invito a Quasimodo e la Memoria a Modica