Le celebrazioni quasimodiane a Modica

Il 14 giugno ricorre il 50° anniversario della morte di Salvatore Quasimodo e il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo di Modica diventerà il fulcro degli eventi in programma.

L’inizio della manifestazione è previsto alle 9.30 presso la Biblioteca Comunale della città dove sarà scoperta la lapide commemorativa dedicata al Premio Nobel.

Ci si sposterà, poi, presso la Casa Museo di Via Posterla dove gli eventi si susseguiranno fino al pomeriggio.
Alle 10.00 il Sindaco della città deporrà una corona di alloro presso la Casa Museo e dalle 10.30 alle 13.30, grazie alla collaborazione di Poste Italiane, sarà effettuato un annullo filatelico speciale legato al cinquantenario della scomparsa di Salvatore Quasimodo.

Alle 10.30 sarà inaugurata l’esposizione di Pino Lacava che ha come titolo Lettura speculare in azzurro del segno di Vittorio Del Piano per Salvatore Quasimodo curata da Sabrina Del Piano.

Dalle 16:00 alle 20:00 il Museo sarà luogo ideale per dare spazio ad animazione, musica e recitazione di poesie.
Sin dal mattino le vie e i vicoli del quartiere saranno inoltre palcoscenico per La Città di Quasimodo curata dall’Istituto G. Verga di Modica e dall’Associazione VIA.

Locandina delle manifestazioni
Manifesto celebrazioni

 

Danilo Ruocco è nato a Bergamo nel 1969. Laureato in Lettere Moderne è iscritto all'Ordine dei Giornalisti nell'Elenco dei Pubblicisti. Scrive online di cultura, diritti civili e comunicazione.

Lascia un commento